Prestito 10000 Euro Compass: Opinioni e Recensioni

Cosa bisogna fare e come si riesce ad ottenere un prestito da 10000 euro Compass? Qual è l’iter più veloce e quali le opzioni più vantaggiose per la richiesta?

Oggi lo vedremo insieme in una questa guida su cosa fare per ottenere 10000 euro grazie a Compass per fare qualche piccolo acquisto o per rinnovare la nostra casa.

Ecco come fare per scegliere ed ottenere proprio il prestito adatto a te!

Modalità per ottenere un prestito da 10000 euro con Compass

Se ti servono 10000 euro e hai intenzione di richiedere il prestito, Compass ti permette di avere la somma di denaro che ti serve rapidamente e senza impazzire dietro un iter complicato. Se hai necessità di avere un piccolo prestito,  la prima cosa che ti consigliamo di fare è richiedere un preventivo.

Grazie ai prestiti di questo gruppo puoi avere subito a disposizione tante opzioni di prestito personalizzate. Per ottenere il preventivo ci si può recare direttamente in una filiale oppure visitare il sito internet ufficiale e compilare la simulazione di prestito.

Sul sito ufficiale di Compass si possono facilmente trovare esempi teorici utili per farsi un’idea, ma consigliamo ugualmente di recarsi in filiale per avere delle spiegazioni più precise, soprattutto se non si è esperti in questo campo.

Compass permette anche di avere prestiti personali da un minimo di 5000 euro fino ad un massimo di 10000 euro a seconda delle esigenze del cliente. Con il prestito personale si può avere rapidamente il denaro che deve essere restituito all’istituto a rate di numero variabile. Si può anche decidere in quante rate restituire la somma richiesta.

Per capire come funziona il prestito da 10000 euro con Compass si può fare un preventivo con il calcolo della rata sul sito ufficiale. Grazie al preventivo si può avere un’idea sulla spesa, per il preventivo è sufficiente compilare il form.

Per ottenere subito il preventivo non è nemmeno necessario registrarsi al sito né inserire dati personali. Per conoscere la rata mensile che andrai a pagare in caso di richiesta prestito, ti basta inserire l’importo di cui hai bisogno e il numero di rate in cui pensi di restituire il prestito a Compass.

Nel form troverai indicati anche i tassi d’interesse Tan e Taeg. Si può richiedere il preventivo anche in filiale fissando un appuntamento sia tramite il sito internet che tramite il numero di telefono. Per ottenere un appuntamento in una filiale Compass è sufficiente compilare il form e inserire i propri dati, la filiale in cui si desidera andare e l’orario scelto.

Per un appuntamento è anche possibile telefonare direttamente alla compagnia al numero verde 800.774433 (per chi è nuovo cliente) o chiamare il numero 02.48244412 (per chi ha già un conto con Compass).

Le garanzie necessarie per il prestito da 10000 euro con Compass

Qualunque sia la somma del prestito richiesto c’è sempre bisogno di dare delle garanzie per ottenerne uno.

Le garanzie da fornire alla banca o all’istituto di credito sono le stesse anche per chi non può fornire una busta paga, per chi si trova nella lista dei cattivi pagatori e anche per chi è stato protestato. Ecco le garanzie necessarie per ottenere il prestito da 10.000 euro con Compass:

  • La garanzia di un terzo: il terzo può essere un genitore, un parente o un amico e deve poter fare da garanzia fideiussoria. Il terzo potrebbe diventare responsabile al posto del debitore;
  • La pensione: una garanzia per il prestito, ma l’età influenza la durata e il numero delle rate. Durata e numero delle rate possono cambiare proprio a seconda dell’età del richiedente;
  • La cessione del quinto dello stipendio: una modalità che in genere aiuta ad ottenere il prestito anche le persone inserite nella lista dei cattivi pagatori o le persone protestate. La somma da restituire mensilmente sarà trattenuta dallo stipendio fino all’estinzione del debito;
  • La busta paga: una garanzia solida che permette di ottenere velocemente un prestito persino avendo dei avere tassi di interesse vantaggiosi.

Di cosa si ha bisogno per ottenere il prestito da 10000 euro con Compass?

Per avere il prestito da 10000 euro con Compass è necessario fornire:

  • Un documento di identità;
  • La busta paga o in mancanza il cedolino della pensione.

I documenti devono essere forniti anche dai soggetti protestati o dai cattivi pagatori, alle altre operazioni necessarie per il prestito penserà l’istituto.

Quanto tempo per ottenere il prestito Compass da 10000 euro?

La richiesta di prestito online spesso si ottiene già in 48 ore dall’apertura della pratica. Nel caso in cui si opti per la richiesta di prestito in filiale, sarà l’incaricato ad indicare direttamente al richiedente i tempi di attesa necessari per avere il prestito.

Gli interessi per il prestito Compass da 10000 euro

Con il preventivo online, e lo stesso vale anche nel preventivo in filiale, si possono conoscere subito gli interessi da pagare per la richiesta, quindi in TAN e il TAEG. Il TAN è proprio il tasso di interesse, il TAEG è l’indice sintetico di costo totale del prestito.

Nel TAEG si trovano le commissioni da pagare per richiedere un prestito. Per scegliere i tassi più bassi consigliamo di controllare sempre con attenzione sia il TAN che il TAEG.

I soggetti protestati

Se si è stati protestati o se ci si trova nella lista dei cattivi pagatori, non tutti concedono prestiti.

Per sapere se Compass permette di avere ugualmente il prestito consigliamo di chiedere informazioni in una filiale. Un incaricato apposito si occuperà di valutare la situazione e deciderà se erogare il prestito.

Un modo per avere il prestito è dare come garanzia la cessione del quinto dello stipendio.

Anche se si è stati protestati o se ci si trova tra i cattivi pagatori. Con la cessione del quinto si possono ottenere dei piani di rientro della somma in 10 anni e persino avere tassi di interesse più vantaggiosi. 

Prestiti Compass per i lavoratori a tempo determinato

Anche se si è lavoratori a tempo determinato si può comunque chiedere un prestito da 10000 euro con Compass, bisogna fornire delle garanzie aggiuntive.

Bisogna quindi che il numero delle rate da restituire a Compass non superi i mesi rimanenti di contratto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here